Il risparmio energetico fa bene al portafoglio, ma sopratutto all’ambiente.

Il nostro pianeta è fortemente minacciato dalla crisi climatica, per questo è necessario che ognuno di noi, nel suo piccolo, agisca sul vivo e cambi le proprie abitudini.
Quali potrebbero essere le soluzioni che ci permettono un importante risparmio energetico?

– abitudini quotidiane 

– isolamento abitazione

– infissi a bassa trasmittanza termica 

– Riscaldamento alternativo 

Andiamole ad esaminare nello specifico:

Sicuramente le abitudini quotidiane, riducendo gli sprechi energetici, limitando i consumi e prediligendo elettrodomestici con classe energetica alta.
Ma un aspetto fondamentale è la nostra casa, dove gioca un ruolo importantissimo l’isolamento: bisogna limitare il più possibile le dispersioni di calore.
Il primo passo è la sostituzione di infissi a bassissima trasmittanza termica. In aggiunta, un intervento più dispendioso ma estremamente vantaggioso in termini di risparmio e efficienza energetica, è il cappotto termico. In questo modo si potrà isolare in maniera efficace la nostra abitazione.
Ma concretamente, come posso fare a risparmiare sulle bollette?
Ridimensionando l’impianto domestico con un accurato progetto, analizzando i fabbisogni della famiglia e stimando un budget per le opere di ristrutturazione.
Potrai trovare molteplici alternative a disposizione, tra le quali gli impianti ibridi a biomassa. Sicuramente un’ottima strategia è quella di rendersi il più autonomi possibile. Un impianto fotovoltaico con accumulo è un’ottima soluzione, ti permette di immagazzinare la corrente in eccesso per utilizzarla nelle ore meno soleggiate. Allo stesso tempo, si possono combinare più generatori con fonti diverse, tra cui un camino a biomassa, che può essere in grado di fornire un intero impianto di riscaldamento, eventualmente associato ad un impianto solare con accumulo, garantendoti l’acqua calda tutto l’anno.
Ma la biomassa inquina! Non con le stufe a 5 stelle, che permettono un bassissimo rilascio di polveri sottili: un albero lasciato macerare in natura inquina di più. 

LE soluzioni sono quindi molteplici e per tutti i budget. Basta vermante poco per preservare il nostro pianeta e il nostro portafoglio. La scelta rimane solo a noi.

5kstudio

5kstudio

Commenta l'articolo

Richiedi un preventivo

Richiedi un preventivo

Ho letto la Privacy Policy e acconsento: